Il tuo carrello

Carrello vuoto

CONTINUA LO SHOPPING

di •

camicia lino

Settembre? In camicia di lino!

Settembre, andiamo: è tempo di ritornare in ufficio. Il ricordo delle vacanze è ancora vicino e palpabile e l’autunno pare ancora lontano. Eppure vestirsi in questo periodo dell’anno comporta non pochi crucci: di mattino l’aria è più fresca mentre nelle ore centrali della giornata la temperatura è ancora alta. È la camicia il capo semplicemente perfetto per questo periodo dell’anno: veste più di una polo o una t shirt, è formale ed elegante, ma allo stesso tempo casual; si porta benissimo negli ambienti di lavoro, ma è anche un capo trendy, perfetto per sentirti a tuo agio all’aperitivo con gli amici o, perché no, per una cena romantica in quel posto speciale dove trascorrere una serata indimenticabile.Possiamo affermarlo con certezza: una camicia è, ancor più quando cucita su misura, un capo intramontabile nell’armadio di un uomo. Gli animi più classici, spesso, la prediligono in puro cotone, considerato un tessuto senza stagione. Eppure, udite udite, settembre è il mese in cui il capo migliore (e quello più versatile) è la camicia di lino.Il lino, infatti, è un tessuto che sa assicurare la giusta freschezza nelle ore più calde e sa avvolgere il corpo, proteggendolo, quando la colonnina scende e la brezza settembrina fa capolino in città. Un capo unico, che sta bene a tutti e che arricchisce il guardaroba con la sua innata adattabilità.Lo sappiamo, la domanda sorge spontanea: come indossare la camicia di lino per risultare sempre perfetti? Abbiamo la risposta per tutti gli amanti della comodità che non vogliono rinunciare allo stile e alla raffinatezza. L’abbinamento eccellente è -ça va sans dire-  formato da una camicia di lino bianco  (che farà risaltare anche l’abbronzatura) e pantaloni color cachi o semplici jeans. Nel caso in cui tu voglia abbinare la tua camicia a pantaloni dello stesso tessuto, invece, il nostro consiglio è di differenziare i colori e, se ti piace osare, puntare sulle stampe . Per ottenere un risultato più “rock”, invece, potrai associare una camicia di lino in fantasia  ai jeans o a un paio di pantaloni neri e arricchire il tuo stile con accessori e dettagli in pelle. In questo caso la freschezza del tessuto diventerà un divertente punto di rottura stilistica con i capi dallo stile rockettaro anni ‘70/’80: e in men che non si dica potrai vantare un look giocoso e avrai tutti gli occhi puntati su di te. E ancora, la camicia di lino declinata in azzurro (può diventare l’elemento più caratterizzante di un abito da cerimonia che non vuole ingessarsi ma risultare in ogni caso glamour. Il giusto vestito, declinato nei colori blu o grigio, abbinato a una camicia di lino dai toni turchesi, ti regalerà un’eleganza d’altri tempi, soprattutto se definirai il tuo look con accessori raffinati e di buon gusto come scarpe e cintura di cuoio. L’accessorio che farà la differenza? Un fazzoletto da taschino, ovviamente abbinato per cromie.